Banco Desio lancia nuovi prodotti di credito Green per le imprese

- di: Redazione
 
Banco Desio ha ufficialmente lanciato nuovi prodotti di credito Green per le imprese, con l'obiettivo di ampliare l'offerta commerciale e supportare la transizione Green dei propri clienti. Un'iniziativa che si affianca un accordo di partecipazione con SACE che permetterà alle aziende clienti di condividere quote di rischio legate a operazioni collegate alle esportazioni.

Banco Desio lancia nuovi prodotti di credito Green per le imprese

Il Finanziamento chirografario Green Imprese mira a supportare imprese con caratteristiche di allineamento alla Tassonomia Europea (prevedendo l’abbinamento alla Garanzia di Mediocredito Centrale) ed è finalizzato a specifiche destinazioni d’uso: fotovoltaico, efficientamento energetico e bio-energia. Banco Desio si avvarrà inoltre di CRIF per la raccolta di documentazione tecnica ed elaborazione di valutazioni che esprimano l'esito della verifica di allineamento.

L'Istituto ha inoltre firmato la convenzione legata alla 
Garanzia GREEN di SACE, che sarà quindi offerta alle aziende clienti di ogni settore con fatturato fino a 500 milioni di euro e intenzione di investire in ambito green.

Infine, l'accordo di collaborazione con SACE punta ad ampliare l’offerta del Servizio Internazionale a supporto della clientela che opera con l’estero e prevede la possibilità di condividere con SACE quote di rischio relative ad operazioni collegate ad attività di Export. Le aziende clienti potranno beneficiare di tale accordo per l’emissione di garanzie contrattuali riducendo l’utilizzo delle proprie linee di affidamento che saranno in parte coperte da SACE.

Nell’ambito dell’accordo, è inoltre possibile richiedere a SACE la partecipazione nell’operazione di conferma di crediti documentari emessi da banche estere per il pagamento di esportazioni di beni e servizi, realizzate da clienti a beneficio di controparti estere.


Alessandro Decio, Amministratore Delegato di Banco Desio (nella foto), ha dichiarato: “La vicinanza ai clienti e la sostenibilità sono due pilastri del nostro Piano Industriale Beyond26 e con queste iniziative siamo sempre più vicini ai nostri clienti per supportarli nella loro crescita internazionale e promuovere la sostenibilità ambientale. In coerenza con la nostra ambizione di essere percepiti come la migliore Banca di prossimità, vogliamo offrire ai nostri clienti velocità, relazione, facilità di accesso al credito ed un concreto supporto alla realizzazione dei loro fini di sostenibilità ed internazionalizzazione”.

Notizie della stesso argomento
Trovati 17 record
Pagina
1
15/07/2024
Engineering ha pubblicato il Bilancio di Sostenibilità 2023
15/07/2024
Inarcassa, Report sociale 2023: sostegno all’economia italiana e investimenti sostenibili
15/07/2024
CRIF: "Italia può arrivare al 37% di immobili in classe A con incentivi e finanza green"
15/07/2024
Gruppo NHOA, Sostenibilità guidata dalle Persone e destinata alle Persone
12/07/2024
Iren e European Energy, inaugurato maxi parco fotovoltaico a Tuscania
12/07/2024
ESW: sensibilità degli italiani al "green" paragonabile alla media globale
Trovati 17 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli