Promotica presenta il suo terzo Bilancio di Sostenibilità

- di: Barbara Leone
 
Promotica, agenzia loyalty specializzata  nella realizzazione di soluzioni marketing atte ad aumentare le vendite, la fidelizzazione e la brand advocacy  quotata su Euronext Growth Milan, comunica di aver pubblicato il Bilancio di Sostenibilità 2023, il terzo nella storia aziendale, redatto su base volontaria e approvato dal Consiglio di Amministrazione del 30 aprile  2024. La scelta di redigere il Bilancio di Sostenibilità testimonia il forte senso di responsabilità e trasparenza  di Promotica relativamente alle tematiche ESG.  Il Bilancio di Sostenibilità rappresenta per Promotica un importante mezzo per comunicare a tutti gli  Stakeholder in maniera trasparente e coerente quelli che sono i valori, le strategie e le performance  direttamente collegate ai relativi impatti economici, sociali e ambientali del Gruppo.

Promotica presenta il suo terzo Bilancio di Sostenibilità

“Per il terzo anno consecutivo – sottolinea Diego Toscani, Amministratore Delegato del Gruppo -  abbiamo deciso di realizzare il bilancio di sostenibilità, un documento non obbligatorio che riteniamo essere  uno strumento fondamentale per rendicontare il nostro impegno in termini ESG, oltre ad essere un importante  tassello del nostro progetto di crescita sostenibile, iniziato nel 2021 con l’avvio del percorso di Corporate Social  Responsibility. In questa ottica si inserisce l’istituzione del Comitato di Sostenibilità che sta svolgendo attività  di natura propositiva e consultiva in merito a progetti su temi sociali e ambientali a supporto delle azioni del  Consiglio di Amministrazione. Siamo fermamente convinti che la sostenibilità sia una componente essenziale  per il successo a lungo termine della nostra azienda e per la nostra affermazione come leader nel campo della  fidelizzazione. Continueremo a lavorare con dedizione per ridurre il più possibile il nostro impatto ambientale,  promuovere il benessere sociale e garantire una governance etica in tutte le nostre attività”. 

Nel 2023 si è ritenuto di rinnovare il processo finalizzato all’identificazione dei temi potenzialmente materiali,  dal momento che, in seguito all’analisi del contesto interno ed esterno, sono stati individuati alcuni  significativi cambiamenti rispetto al precedente periodo di rendicontazione, anche in connessione con il  processo di internazionalizzazione intrapreso dal Gruppo Promotica. Inoltre, l’analisi di materialità è stata aggiornata in conseguenza della recente revisione dei GRI Universal  Standards (2021) sulla base dell’implementazione del nuovo GRI 3, entrato in vigore a gennaio 2023, che ha  comportato un nuovo approccio metodologico, che pone un focus specifico sul concetto di impatto, inteso  come l’effetto che un’organizzazione ha o potrebbe avere sull’economia, sull’ambiente e sulle persone,  compresi i diritti umani, come risultato delle proprie attività o relazioni commerciali. L’esito del processo di analisi di materialità e della relativa prioritizzazione ha consentito di individuare 10  temi materiali. Sono stati infatti confermati i 9 temi materiali che derivano dal precedente periodo di rendicontazione, ai quali è stato aggiunto il tema materiale dell’internazionalizzazione.  Le principali azioni in tema di ESG riguardano innanzitutto la transizione energetica. Questa azione si è concretizzata con la compensazione di oltre 500 tonnellate di CO2 con acquisti di crediti di carbonio, con +100% di Energia elettrica consumata proveniente da fonti rinnovabili e con il recupero e/o riciclo di circa il 90% dei rifiuti prodotti. E ancora: la valorizzazione  delle persone. I collaboratori per Promotica sono da sempre al centro per crescere  nel segno della sicurezza e del benessere. Oggi il 100% delle risorse in azienda sono assunte a tempo indeterminato e il 57% delle risorse sono donne. In particolare, nel 2023 sono state assunte 14  persone e ne sono uscite 6, con un turnover in uscita e in entrata rispettivamente pari all’8% e al  18%. Infine, è stata adottata la Direttiva “Whistleblowing” che tutela chi denuncia atti illeciti e  irregolarità. Sul fronte della Governance si registra un altissimo tasso di partecipazione ai CDA pari  al 97%, nessun caso di corruzione e l’istituzione del Comitato di Sostenibilità.  In merito al valore condiviso e alla crescita economico nel rispetto di tutti gli  stakeholder si attesta la realizzazione di un valore economico generato pari a € 85,5 milioni di cui € 6,1 milioni riconosciuto al personale. 

Il Gruppo Promotica è, inoltre, da sempre attivo nel sociale e in particolare nel corso del 2023 sono state sostenute diverse iniziative e/o raccolte fondi tra cui:  CHEFs FOR LIFE, una cordata solidale di Chef e Pastry Chef stellari – e stellati - che realizza serate evento che incrociano alta cucina e solidarietà. Tale iniziativa si è progressivamente strutturata fino  a realizzare una programmazione stagionale degli eventi, grazie a cui ad oggi sono stati raccolti oltre 240 mila euro per associazioni ed enti di diversa tipologia, nazionali e internazionali. 7MILAMIGLIALONTANO, un’associazione è di promozione sociale italiana che da 15 anni, grazie al  supporto a titolo gratuito di fotografi, videomaker e giornalisti professionisti, realizza viaggi di  documentazione con obiettivi solidali in tutto il mondo. Con i suoi progetti vuole sensibilizzare la  comunità su tematiche sociali e ambientali di forte impatto, attraverso riviste, libri fotografici e  docufilm, e raccogliere fondi per Onlus che lavorano su piccola o vasta scala per realizzare la giustizia  sociale e ambientale.  GOODIFY SOCIETÀ BENEFIT, prima fintech italiana dedicata al social goodness che promuove e  supporta iniziative di carattere benefico e sociale, è partecipata al 3% da Promotica. La scelta di  supportare un’iniziativa solidale di comprovato successo si inserisce nel più ampio obiettivo aziendale  in materia di sostenibilità. 

Notizie della stesso argomento
Trovati 17 record
Pagina
1
15/07/2024
Engineering ha pubblicato il Bilancio di Sostenibilità 2023
15/07/2024
Inarcassa, Report sociale 2023: sostegno all’economia italiana e investimenti sostenibili
15/07/2024
CRIF: "Italia può arrivare al 37% di immobili in classe A con incentivi e finanza green"
15/07/2024
Gruppo NHOA, Sostenibilità guidata dalle Persone e destinata alle Persone
12/07/2024
Iren e European Energy, inaugurato maxi parco fotovoltaico a Tuscania
12/07/2024
ESW: sensibilità degli italiani al "green" paragonabile alla media globale
Trovati 17 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli